Crea sito
Daniwella Felicità e passione in cucina

TORTA PAN DI STELLE

DifficoltàFacile

Scegli le porzioni10 PorzioniTempo di preparazione30 minutiTempo totale30 minuti

 700 g di biscotti Pan di stelle
 600 ml di panna fresca da montare
 2 cucchiai di zucchero a velo
 400 g di crema spalmabile alla nocciola
 200 ml di latte fresco
 di cacao amaro
 100 g di pasta di zucchero bianca 
 2 cucchiai di zucchero a velo

Ingredienti

 700 g di biscotti Pan di stelle
 600 ml di panna fresca da montare
 2 cucchiai di zucchero a velo
 400 g di crema spalmabile alla nocciola
 200 ml di latte fresco
 di cacao amaro
 100 g di pasta di zucchero bianca 
 2 cucchiai di zucchero a velo

Directions

1

Ingredienti per la torta Pan di stelle

2

In una ciotola montate la panna fresca a neve soda insieme ai 2 cucchiai di zucchero a velo. Una volta montata toglietene dal totale circa 3 cucchiai e mettetela da parte perché vi occorrerà per la decorazione finale. Procuratevi uno stampo apribile del diametro 24/26 cm. Utilizzate solo il cerchio che poggerete sopra un piatto che sarà lo stesso dove servirete l dolce. Intingete i biscotti nel latte da entrambi i lati, senza ammollarli troppo e metteteli all'interno per creare la base della torta. In una ciotola piccola, spezzettate con le mani una decina di biscotti e ammorbiditeli con qualche cucchiaio di latte, riempite con questi gli spazi di vuoto che si creano tra un biscotto e l'altro in modo da avere una base omogenea.

3

Versate sopra la base circa 4 cucchiai abbondanti di panna e livellate con movimenti lenti con il dorso di un cucchiaio. Poi mettete uno strato di crema spalmabile alla nocciola.

4

Coprite con un'altro strato di biscotti bagnati nel latte. Mettete un'altro strato di panna, poi uno strato di crema spalmabile alla nocciola e un'altro strato di biscotti. 

5

Mettete un'altro strato di panna, crema spalmabile alla nocciola, biscotti, questa volta questa volta sotto sopra, con le stelline in basso e un'altro giro di crema spalmabile questa volta sopra i biscotti.

6

Ricoprite con l'ultimo strato di panna. Spolverizzate la superficie con il cacao amaro. Pulite i bordi del piatto dal cacao amaro caduto in eccedenza e mettete in frigorifero a rassodare. 

DECORAZIONE E ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA
7

Prendete il panetto di pasta di zucchero e ammorbiditelo tra le mani. Spolverizzate la pasta di zucchero con lo zucchero a velo e stendetela con un mattarello ad uno spessore di 2-3 mm. Ricavate 3 stelle grandi e 6 stelline piccole. Prendete la torta dal frigorifero. Con l'aiuto di una spatola staccate la torta dai bordi e tirate via il cerchio. Rifinite i bordi della torta spalmando la panna che avete tenuto da parte.

8

Spalmatela un pochino anche all'interno dei biscotti e attaccateli su tutto il bordo della torta.
LA TORTA PAN DI STELLE E' PRONTA.

9

CHI NE VUOLE UNA FETTA ?

10

ED ECCO LA MIA AMICA SILVANA CHE MI HA FATTO DA ASSISTENTE NEL MIO SET FOTOGRAFICO CASALINGO.

Torta Pan di stelle – Ricetta Facile Senza Cottura
Diario di bordo
Io lo chiamo il dolce miracoloso, appena accolta in bocca un solo boccone di torta, le diverse consistenze tra il croccante dei biscotti e la cremosità della panna e del cioccolato, ci riporteranno alla spensieratezza dell’infanzia, quando tutti eravamo bambini. Mi ci sono volute 2 prove per arrivare al risultato più soddisfacente sia per gli occhi che per il palato. La torta Pan di Stelle è perfetta per tutte le occasioni di festa sia in inverno che in estate perché è un dolce fresco senza cottura. Io oggi ve la propongo per l’imminente festa di San Valentino, per me non c’è dolce più goloso per festeggiare l’amore, la sua bontà vi farà toccare il cielo con un dito. Buona Torta Pan di Stelle a tutti.

La Torta Pan di Stelle è un dolce senza cottura, fatto di biscotti al cacao intinti nel latte ricoperti da strati di panna montata e crema spalmabile alla nocciola. La torta prende ispirazione dai biscotti frollini più famosi d’Italia, i biscotti al cacao con le stelline. La Torta Pan di Stelle è un dolce scenografico davvero super goloso, bellissimo da vedere e squisito dessert da mangiare. Gradito da tutti, bambini compresi, che spesso lo richiedono come torta per festeggiare il loro compleanno. Ma è anche molto apprezzato dagli adulti e dai super golosi di cioccolato. Se avete poco tempo ma volete preparare un dolce buono, scenografico e super cioccolatoso scegliete questo, entrerà a pieno titolo nel Top Ten dei vostri 10 dolci preferiti. La preparazione è semplicissima e so già che lo replicherete spesso anche solo per averne una fetta da mangiare a merenda. Trovate tutti i consigli e trucchetti per realizzarla a regola d’arte sempre qui sotto, dopo la descrizione step step by step della ricetta, quindi m raccomando leggete tutto fino in fondo. Non mi rimane che augurarvi una splendida giornata. Enjoy #daniwella

Prima di lasciarvi al passo passo vorrei chiedervi una facile collaborazione, aiutatemi a capire se questa ricetta vi è piaciuta, potete farlo mettendo un “mi piace” e lasciandomi un commento proprio qui sotto nel blog – dove trovate scritto “lascia un commento”, io vi risponderò nel più breve tempo possibile. Questo è il modo più veloce in cui io e voi entriamo in contatto ed è il modo principale di farmi capire se queste ricette vi stanno piacendo e se le trovate di facile esecuzione, quindi commentate, commentate e commentate qui sotto. Grazieeee Enjoy #daniwella   

la ricetta passo passo

Icon Image

Consiglio: la Panna

Per avere una panna ben soda, mettetela in frigorifero per 3 ore prima di montarla. Riponete sia la ciotola dove monterete la panna che le fruste in frigorifero 1 ora prima, in modo che risultino ben fredde. Per accelerare questo procedimento potete metterle in  congelatore per 15/20 minuti. Montate la panna in un contenitore capiente e usate lo sbattitore facendolo girare sempre nello stesso verso. Quando la panna comincerà a montare aggiungete lo zucchero un po’ per volta. Vi consiglio l’uso di uno zucchero a velo fine visto che la panna monta in fretta, questo ingrediente renderà la panna vellutata.

Icon Image

Altri Consigli

I biscotti non devono inzupparsi troppo, non fateli diventare una pappetta perché continueranno ad ammorbidirsi grazie alla panna montata. Potete usare una sac à poche per versare la panna più facilmente sui biscotti. Vi sconsiglio l’uso del mascarpone che renderebbe la Torta Pan di Stelle davvero troppo pesante. Fidatevi sulla parola, la panna fresca da montare è perfetta. La torta deve riposare in frigorifero 10 ore prima di essere decorata. Se la preparate d’inverno saranno sufficienti 5 ore. Il mio consiglio è quella di prepararla sempre il giorno prima, ne acquisterà in sapore e consistenza paradisiache. Una volta tagliata, si conserva in frigorifero, chiusa all’interno di un contenitore ermetico per 2/3 al massimo. 

 Buon appetito!

Cucinala anche tu e fammi sapere com’è andata! Non dimenticare i tag di Facebook @passioneincucinacondaniwella e Instagram @daniela.addis72 e l’hashtag #lericettedidaniwella.

Grazie a tutti per i vostri like e condivisioni.

NON PERDERE NESSUNA DELLE MIE RICETTE, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Felice giornata

Enjoy #daniwella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai già visto queste ricette?

Crema Pasticcera : Senza Grumi e che Non Cola
SBRICIOLATA FORESTA NERA
Tiramisù alle fragole : Coreografico Senza Uova e...
Ciambellone alla Panna – Ricetta Senza Olio ...
TORTA PAN DI STELLE
oznor_soft
La Torta Pan di Stelle è un dolce senza cottura, fatto di biscotti al cacao intinti nel latte ricoperti da strati di panna montata e crema spalmabile alla nocciola. La torta prende ispirazione dai biscotti frollini più famosi d’Italia, i biscotti al cacao con le stelline. La Torta Pan di Stelle è un dolce scenografico davvero super goloso, bellissimo da vedere e squisito dessert da mangiare. Gradito da tutti, bambini compresi, che spesso lo richiedono come torta per festeggiare il loro compleanno. Ma è anche molto apprezzato dagli adulti e dai super golosi di cioccolato. Se avete poco tempo ma volete preparare un dolce buono, scenografico e super cioccolatoso scegliete questo, entrerà a pieno titolo nel Top Ten dei vostri 10 dolci preferiti. La preparazione è semplicissima e so già che lo replicherete spesso anche solo per averne una fetta da mangiare a merenda. Trovate tutti i consigli e trucchetti per realizzarla a regola d’arte sempre qui sotto, dopo la descrizione step step by step della ricetta, quindi m raccomando leggete tutto fino in fondo. Non mi rimane che augurarvi una splendida giornata. Enjoy #daniwella

DIARIO DI BORDO

Io lo chiamo il dolce miracoloso, appena accolta in bocca un solo boccone di torta, le diverse consistenze tra il croccante dei biscotti e la cremosità della panna e del cioccolato, ci riporteranno alla spensieratezza dell’infanzia, quando tutti eravamo bambini. Mi ci sono volute 2 prove per arrivare al risultato più soddisfacente sia per gli occhi che per il palato. La torta Pan di Stelle è perfetta per tutte le occasioni di festa sia in inverno che in estate perché è un dolce fresco senza cottura. Io oggi ve la propongo per l’imminente festa di San Valentino, per me non c’è dolce più goloso per festeggiare l’amore, la sua bontà vi farà toccare il cielo con un dito. Buona Torta Pan di Stelle a tutti.

 

INGREDIENTI :

dav_soft

700 g di biscotti Pan di stelle 600 ml di panna fresca da montare 2 cucchiai di zucchero a velo 400 g di crema spalmabile alla nocciola 200 ml di latte fresco q.b. di cacao amaro 100 g di pasta di zucchero bianca + 2 cucchiai di zucchero a velo

PROCEDIMENTO : In una ciotola versate la panna fresca e i 2 cucchiai di zucchero a velo. Montatela a neve ben soda. Toglietene dal totale circa 3 cucchiai e mettetela da parte perché vi occorrerà per la decorazione finale. Procuratevi uno stampo apribile del diametro 24/26 cm. Utilizzate solo il cerchio che poggerete sopra un piatto che sarà lo stesso dove servirete l dolce. Intingete i biscotti nel latte da entrambi i lati, senza ammollarli troppo e metteteli all’interno per creare la base della torta. In una ciotola piccola, sgretolate con le mani una decina di biscotti e ammorbiditeli con qualche cucchiaio di latte, riempite con questi gli spazi di vuoto che si creano tra un biscotto e l’altro in modo da avere una base omogenea.
ozedf_soft
Versate sopra la base circa 4 cucchiai abbondanti di panna e livellate con movimenti lenti con il dorso di un cucchiaio. Poi mettete uno strato di crema spalmabile alla nocciola.
edf_soft
Coprite con un’altro strato di biscotti bagnati nel latte. Mettete un’altro strato di panna, poi uno strato di crema spalmabile alla nocciola e un’altro strato di biscotti.
edf_soft
Mettete un’altro strato di panna, crema spalmabile alla nocciola,biscotti, questa volta questa volta sotto sopra, con le stelline in basso e un’altro giro di crema spalmabile questa volta sopra i biscotti.
edf_soft
Ricoprite con l’ultimo strato di panna. Spolverizzate la superficie con il cacao amaro. Pulite i bordi del piatto dal cacao amaro caduto in eccedenza e mettete in frigorifero a rassodare.
edf_soft
DECORAZIONE E ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA Prendete il panetto di pasta di zucchero e ammorbiditelo tra le mani. Spolverizzate la pasta di zucchero con lo zucchero a velo e stendetela con un mattarello ad uno spessore di 2-3 mm. Ricavate 3 stelle grandi e 6 stelline piccole. Prendete la torta dal frigorifero. Con l’aiuto di una spatola staccate la torta dai bordi e tirate via il cerchio. Rifinite i bordi della torta spalmando la panna che avete tenuto da parte.
edf_soft
Spalmatela un pochino anche all’interno dei biscotti e attaccateli su tutto il bordo della torta. LA TORTA PAN DI STELLE E’ PRONTA.
oznor_soft
LA TORTA PAN DI STELLE E’ PRONTA. CHI NE VUOLE UNA FETTA?
ozedf_soft
ED ECCO LA MIA AMICA SILVANA CHE MI HA FATTO DA ASSISTENTE NEL MIO SET FOTOGRAFICO CASALINGO.
ozedf_soft
CONSIGLI E TRUCCHETTI Per avere una panna ben soda, mettetela in frigorifero per 3 ore prima di montarla. Riponete sia la ciotola dove monterete la panna che le fruste in frigorifero 1 ora prima, in modo che risultino ben fredde. Per accelerare questo procedimento potete metterle in  congelatore per 15/20 minuti. Montate la panna in un contenitore capiente e usate lo sbattitore facendolo girare sempre nello stesso verso. Quando la panna comincerà a montare aggiungete lo zucchero un po’ per volta. Vi consiglio l’uso di uno zucchero a velo fine visto che la panna monta in fretta, questo ingrediente renderà la panna vellutata. I biscotti non devono inzupparsi troppo, non fateli diventare una pappetta perché continueranno ad ammorbidirsi grazie alla panna montata. Potete usare una sac à poche per versare la panna più facilmente sui biscotti. Vi sconsiglio l’uso del mascarpone che renderebbe la Torta Pan di Stelle davvero troppo pesante. Fidatevi sulla parola, la panna fresca da montare è perfetta. La torta deve riposare in frigorifero 10 ore prima di essere decorata. Se la preparate d’inverno saranno sufficienti 5 ore. Il mio consiglio è quella di prepararla sempre il giorno prima, ne acquisterà in sapore e consistenza paradisiache. Una volta tagliata, si conserva in frigorifero, chiusa all’interno di un contenitore ermetico per 2/3 al massimo.  

BUON APPETITO!

Cucinala anche tu e fammi sapere com’è andata! Non dimenticare i tag di Facebook @passioneincucinacondaniwella e Instagram @daniela.addis72 e l’hashtag #lericettedidaniwella.

Grazie a tutti per i vostri like e condivisioni.

NON PERDERE NESSUNA DELLE MIE RICETTE, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ozedf_soft