wurmum7

WURSTEL MUMMIA DI PASTA SFOGLIA – RICETTA N° 215

Arrivo adesso, contenta ma anche di corsa, perché ho ancora altre ricettine da pubblicare per la vostra festa di halloween. Ho preparato queste mummie di pasta sfoglia ieri sera, e mi hanno fatto davvero tenerezza … che strano in realtà mi avrebbero dovuto mettere tanta paura, ma io sono così, entusiasta e allegra per ogni mia creazione riuscita bene. Orribilanti stuzzichini, antipasti, finger food, offriteli agli ospiti col nome che volete, e sia che li preparate per grandi o piccini, potete scegliere tra diverse opzioni per fare gli occhi, che sono grani di pepe nero, semi di papavero, semi di sesamo o la classica maionese, quella che ho usato io. A casa mia non piacciono tanto i wurstel, quindi ne ho preparato solo 4, ma il rotolo di pasta sfoglia si può usare per confezionare da 8 a 12 mummie. Con l’esubero ho preparato delle pizzette di pasta sfoglia.

Buona giornata.

 

Dose : per 8/12 wurstel mummia
Preparazione : 20 minuti
Cottura : 20/30 minuti a seconda del forno che avete

 

Ingredienti :

8/12 wurstel
1 rotolo di pasta sfoglia o rotonda o rettangolare già pronta
2/3 cucchiai di latte
maionese quanto basta

 

PREPARAZIONE :

Sul vostro piano di lavoro, aprite molto delicatamente il rotolo di pasta sfoglia. Con un coltello affilato o una rondella liscia per pizza tagliate delle strisce spesse mezzo cm.

Con un movimento a spirale, partendo dalla superficie o dalla metà, avvolgete i wurstel, lasciando un pò di spazio libero in superficie, che simulerà la faccia della mummia. Potete usare 2  strisce. Io ho fatto una seconda rotazione dal basso verso l’alto in maniera un po disordinata. Arrotolate così tutti i wurstel.

Posizionateli su una teglia ricoperta di carta forno e spennellateli con il latte.

Infornate in forno preriscaldato a 180° (ricordate che ogni forno è diverso) per 20/30 minuti (i miei sono rimasti per 30 minuti).
Controllate i wurstel dopo che sono passati 15/18 minuti affinché non si coloriscano troppo. Tirate fuori appena sono dorati.

Una volta freddi, con uno stuzzicadenti affogato nella maionese decorate come in foto. Io li ho bucati, e con molta delicatezza, ho fatto uscire  lo stuzzicadenti per permettere alla maionese di rimanere appiccicata, ottenendo così gli occhietti della mummia.

Ecco delle mostruose mummie che escono fuori dalla zucca sarcofago.

 

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social,  lasciami un tuo commento e 1 MI PIACE sulla pagina Facebook, in questo modo potrai essere sempre aggiornato/a sulle novità e sulle ricette.Diventa FOLLOWER di Daniwella anche su Twitter cliccando qui.

ORA ANCHE SU INSTAGRAM, diventa fan cliccando qui. 
Per contattarmi in privato scrivetemi una email a questo indirizzo : [email protected]

CLICCA QUI E SCOPRI QUALCOSA DI PIU’ SU DANIWELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*