un-anno-di-blog

Oggi Daniwella compie un anno !!!

Dopo un’anno che scrivo ricette online, posso dire che quando cucino, sono ancora più felice di prima. Ho conosciuto tante persone che non avrei mai immaginato di conoscere, tanto è vero che sono seguita anche in altri paesi come gli Stati Uniti, il Canada, la  Spagna, la Francia, la Svezia, il Regno Unito, la Svizzera, la Germania, la Polonia, l’Ucraina, la Romania,  Taiwan e tanti altri.

Per modo di dire “sono entrata grazie a voi che mi leggete, in punta di piedi nelle vostre case”, mentre voi siete entrati nella mia cucina, in mezzo a ciotole, stampi, pentole e padelle, tovaglie e posate. Non c’è gioia più grande, quando ricevo da voi, messaggi e email nel quale mi dite che avete cucinato i piatti che vi ho proposto, e che siete rimaste contente del prodotto finale. Avete definito le mie ricette, attendibili, buone, divertenti, spiegate bene e nei minimi particolari. Molte di voi hanno detto che il mio  blog ha quel particolare che fa la differenza.

Le mie ricette sono attendibili perché sono esattamente le cose che io cucino per me e per la mia famiglia, amici compresi. Se una cosa che provo, per la prima volta, non mi piace e non mi convince, io non la propongo e non la pubblico. E se viene bene a me che la cucino, verrà bene anche a voi.

Mi piace  raccontarvi piccoli sprazzi della mia vita quotidiana; come passo le mie giornate, cosa faccio con la famiglia e con gli amici.

Molte persone che mi conoscono e che mi seguono leggendo le mie ricette, mi hanno detto: ma perché non apri un negozio, visto che sai fare tutte queste cose buone ???

Sì è vero, desideri nel cassetto ne ho diversi, che vorrei scaturissero da questo blog, e sono sicura al 100% di riuscire in quello che desidero. E questo potrò farlo solo grazie a voi, se continuerete a seguirmi ancora e a farmi pubblicità, alle vostre conoscenze, ai vostri parenti, amicizie e familiari.

In quest’anno di blog  sono cresciuta molto: ho imparato nuove tecniche per cucinare, e ho conosciuto culture lontane, ma molto vicine grazie a internet, e come succede a ognuno di noi, ogni anno che arriva, ci regala e ci toglie qualcosa allo stesso tempo, e nonostante ciò bisogna andare avanti. Ho avuto anche io, momenti bui, periodi neri, ma so, che dopo arriva sempre il sole a splendere nella vita, mia e quella degli altri.

Il blog, mi aiuta a fare questo: mettermi al computer e scrivere, mi appaga e mi rilassa, da tutto ciò che mi circonda, arrivando alla piena consapevolezza che quello che già possiedo, è immensamente splendido, ma il meglio deve ancora arrivare.

A voi tutti che mi seguite, a quelli che mi hanno conosciuta, e che si sono fermati sul blog, anche solo per una volta, dico grazie, grazie, grazie, perché la mia gioia è dovuta anche a voi. Sapere che c’è gente che aspetta con impazienza la nuova ricetta, mi da uno slancio in più nell’affrontare una nuova giornata.

Queste sono le cose che ancora non sapete di me:

Adoro il Natale e fare l’Albero di Natale !!!

Amo cantare, passione diventata ormai seconda alla cucina. A 10 anni nel corridoio della nostra casa a Roma, ho dato prova della mia capacità canora intonando New York New York di Liza Minnelli. Nel mio repertorio non mancano mai Mina, Giorgia, Anna Oxa e Whitney Houston.

La mia terza passione sono i gatti. Il mio primo tesoro è stata Fiammetta. Ma purtroppo, ora non c’è più.

Poi c’è  Betty.

E Greys.

Le mie più care amiche :

 Federica

Maria

Eppoi in ordine da destra a sinistra, Valentina, Irene e Roberta … la quarta sono sempre io.

Ho 2 sorelle più grandi di me, Anita e Mary. Mio padre è sardo e si chiama Piero. Mia madre è pescarese e si chiama Gabriella, e il prossimo anno festeggeranno 50 anni di matrimonio.

Purtroppo per una loro espressa questione di privacy, non posso pubblicare le loro foto.

Eppoi …………………………… eppoi c’è lui.

L’amore della mia vita.

Il mio compagno.

Corrado

Non potevo desiderare una persona migliore accanto a me. Per me lui, è una vera benedizione dal Signore.

Il resto della mia vita lo scoprirete man mano leggendomi sul blog. Un abbraccio virtuale a tutti voi.
E ricordate sempre :

Il meglio nella vita, deve ancora arrivare.  

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*