tortainpadella15

TORTA IN PADELLA  – RICETTA N° 230

RICETTE ESTIVE – I CLASSICI DELLA TRADIZIONE COTTI IN PADELLA  DELLA SERIE …  IL FORNO VA IN VACANZA

La torta in padella è una furbata pazzesca, l’impasto viene cotto come se fosse una frittata, a fuoco basso e con il coperchio  e non vi nascondo la mia soddisfazione nell’assaggiare un dolce davvero buono. Questa ricetta è utile, non solo nelle giornate estive più calde, ma anche in tutte quelle situazioni in cui nell’appartamento dove abitiamo il forno è fuori uso. Ho girovagato sul web, per vedere le varie ricette, dopo di che ho elaborato questa mia personale versione. Visto il continuo caldo a cui siamo sottoposti, nei prossimi giorni vedrete sul mio blog una serie di ricette (che normalmente vengono cotte in forno), realizzate ai fornelli, e che vi daranno un risultato garantito come se lo aveste cotte nel tradizionale forno.

Per oggi è tutto, vi lascio i miei saluti e vi auguro uno splendido weekend.

 

Dose : 12/15 porzioni
Preparazione : 15 minuti
Cottura  : 55 minuti

 

Ingredienti :

3 uova medie
130 ml di olio di arachide
160 ml di latte di soia
160 g di zucchero di canna
70 g di farina integrale
230 g di farina 0
la buccia grattugiata di 3 limoni di grandezza media senza trattamento
il succo di mezzo limone
1 bustina di lievito per dolci BioVegan
zucchero a velo q.b.

 

PREPARAZIONE :

Pesate e preparatevi a portata di mano tutti gli ingredienti.
Foderate una padella antiaderente di cm 28 di dm con la cara forno, accendete il fuoco al minimo, e coprite con il coperchio più grande che userete per cuocere la torta, questo vi permetterà di preriscaldare la padella e di creare un’ambiente già caldo per quando verserete l’impasto.

Mescolate le uova con lo zucchero di canna e dopo aggiungete la buccia grattugiata dei limoni ( io ho precedentemente passato al mixer lo zucchero di canna per farlo più sottile, quasi a velo).

Unite il succo del limone, l’olio e il latte.

Infine aggiungete la farina integrale, e setacciandoli la farina 0 e il lievito. Mescolate per bene.

Versate l’impasto, richiudete e assicuratevi che il coperchio sigilli correttamente la circonferenza della padella creando l’effetto forno. Cuocete per 35/40 minuti a fuoco bassissimo.

Passato il tempo, alzate il coperchio, toccate la superficie per vedere se si è asciugata, in tal caso, potete capovolgere la torta, usando un coperchio piatto, utilizzando un’altro foglio di carta forno.

Fate cuocere  la torta ancora per 10/15 minuti, in modo da farla colorare anche sopra, sempre coperta.

Terminato il tempo necessario, aspettate qualche minuto prima di capovolgerla sul piano di portata e fatela raffreddare completamente.

Una volta fredda spolverate con zucchero a velo.

Ecco come risulta la fetta vista da vicino … guardate che meravigliosa lievitazione !!!!

Ed ecco come risulta la torta all’interno … una torta soffice, profumata e veramente buonaaaa

I CONSIGLI DI DANIWELLA

1) Per la cottura in padella di cibi che normalmente vengono cotti in forno, ho deciso di cominciare con una cosa semplice che piace a tutti, un
dolce che potrete inzuppare nel latte o nel thè, a colazione o merenda,
con un gustosissimo sapore di limone, ma voi se volete potere mettere
arancia o cioccolato o frutta a pezzetti. Insomma potete sbizzarrirvi.

2) Se non trovate i limoni, potete sostituirli con l’arancia senza trattamento o con i semini di una bacca di vaniglia, oppure utilizzare il tris di aromi che uso spesso per fare torte e biscotti : limone cannella e vaniglia.

3) Se non avete problemi di intolleranza come me, usate tranquillamente il latte che preferite, lo zucchero bianco, un solo tipo di farina, l’olio di semi che preferite e il lievito per dolci normale.

 

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social,  lasciami un tuo commento e 1 MI PIACE sulla pagina Facebook, in questo modo potrai essere sempre aggiornato/a sulle novità e sulle ricette.Diventa FOLLOWER di Daniwella anche su Twitter cliccando qui.

ORA ANCHE SU INSTAGRAM, diventa fan cliccando qui. 
Per contattarmi in privato scrivetemi una email a questo indirizzo : [email protected]

CLICCA QUI E SCOPRI QUALCOSA DI PIU’ SU DANIWELLA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*