tortadiricotta12-2

TORTA DI RICOTTA ROVESCIATA CON MELA UVETTE AL PROFUMO DI RUM E CANNELLA – RICETTA N° 222 

 Questa torta è un connubio di sapori. Una base morbida profumata di ricotta fresca e semplicemente, deliziosamente,  aromatizzata al rum e cannella, con uno strato in superficie di mela e uvette caramellate.
Non dico altro. Solo … PROVATELA !!!!
Buona domenica.

 

Dose : per uno stampo di cm 24
Preparazione : 20 minuti circa
Cottura : 45 minuti a 180°

 

Ingredienti :

200 g di farina 0
50 g di frumina o fecola di patate
250 g di ricotta già scolata dal suo siero (io ho usato una ricottina senza lattosio)
250 g di zucchero di canna + 50 g da usare sulla base dello stampo
4 uova medio-grandi
1 mela di grandezza media (io ho usato una Golden)
50 ml di olio di arachide
125 ml di latte di soia (voi mettete il latte che siete soliti utilizzare)
30 g di burro o margarina
la scorza grattugiata di un limone piccolo
un bicchierino di rum (o brandy – cognac – whisky)
un pizzico abbondante di cannella
30 g di uvette o 30 g di gocce di cioccolato
1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci setacciato (io quello biovegan)

 

PREPARAZIONE :

Ammollate l’uvetta nel rum per 15 minuti dopo di che scolatele conservando, separatamente le uvette da una parte e il rum dall’altro (operazione da non fare se invece avete deciso di usare le gocce di cioccolato).
In una ciotola mescolate con una frusta a mano, la ricotta con lo zucchero e le uova. Dovrete ottenere una crema morbida.

Adesso aggiungete la farina, la frumina e il lievito setacciati, alternandoli con il latte e l’olio.

Aromatizzate l’impasto con la cannella, la scorza del limone grattugiato e il rum usato per ammollare l’uvetta.

Imburrate e infarinate la tortiera e foderate il fondo con carta forno, sulla quale metterete i 50 g di zucchero, il burro a fiocchetti e le uvette scolate precedentemente. Ricoprite il tutto. con le fettine di mela tagliate molto sottili. Versateci il composto ottenuto.

Infornate in forno già caldo a 180° per 45 minuti circa e quando e cotta, rovesciate sottosopra la torta ancora calda.

Fate raffreddare prima di tagliare a fette e servire.

N.B. : Questa torta è ancora più buona dopo due giorni.
Questa ricetta è tratta dal mensile Le ricette di Chiara.

 

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social,  lasciami un tuo commento e 1 MI PIACE sulla pagina Facebook, in questo modo potrai essere sempre aggiornato/a sulle novità e sulle ricette.Diventa FOLLOWER di Daniwella anche su Twitter cliccando qui.

ORA ANCHE SU INSTAGRAM, diventa fan cliccando qui. 
Per contattarmi in privato scrivetemi una email a questo indirizzo : [email protected]

CLICCA QUI E SCOPRI QUALCOSA DI PIU’ SU DANIWELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*