sformatopatricot8-1

SFORMATO DI PATATE E RICOTTA – RICETTA N° 208

Qualche tempo fa degli amici di Corrado gli anno regalato della ricotta fresca riportata dalla montagna. E dal momento che ne era un bel po’, l’ho suddivisa, e lo utilizzata per fare questo sformato ed altre 3 ricette. Se volete provare il sapore gradevole di questo sformato diverso dal solito, provate la mia ricetta, ne sarete entusiasti e le vostre papille gustative ve ne renderanno grazie. Infatti questo è uno dei 3-4 modi in cui faccio lo sformato di patate. Entro la fine del mese di ottobre, pubblicherò anche gli altri. Allora, mano ai fornelli e preparate questo sformato di patate e ricotta per la cena di questa sera, e sarà amore al primo assaggio.

 

Dose : per 4 porzioni
Preparazione : 50/60 minuti
Cottura : 25/30 minuti

 

Ingredienti :

4 patate di grandezza media
300 g di ricotta di mucca
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b.
mezzo cucchiaino di curcuma facoltativo

 

PREPARAZIONE :

Lavate le patate sotto l’acqua corrente, e mettetele a cuocere con tutta la buccia in abbondante acqua salata. Cuocete per 20-25 minuti circa a partire dal bollore, fino a che saranno morbide bucandole con una forchetta.

Schiacciate le patate in una ciotola, con uno schiacciapatate.

Aggiungete la ricotta il pepe la curcuma e mescolate per bene.

Incorporate 3 cucchiai di parmigiano. Assaggiate e aggiustate di sale e altro parmigiano se serve.

A questo punto versate le patate nella pirofila e livellate per bene.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti, o fino a che la superficie non sarà dorata.

Aspettate 10/15 minuti prima di tagliarlo in porzioni.

E godetevi il vostro amore a prima vista.

CONSIGLI PIU’:

Potete preparare questo sformato anche con la ricotta senza lattosio.
Potete prepararlo senza cuocerlo anche il giorno prima. Riponetelo coperto da pellicola trasparente in frigorifero. Tiratelo fuori al momento di cuocerlo anche una 40 minuti prima di mangiare, così rientrerete nei tempi di cottura e riposo.
In un prossimo post vi esporrò i benefici di questa spezia preziosa, la curcuma. IO da quando l’ho conosciuta la metto dappertutto.
Se volete comprare la curcuma, ormai la trovate in qualsiasi supermercato, negli scaffali o carrellini dedicati alle spezie.

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social,  lasciami un tuo commento e 1 MI PIACE sulla pagina Facebook, in questo modo potrai essere sempre aggiornato/a sulle novità e sulle ricette.Diventa FOLLOWER di Daniwella anche su Twitter cliccando qui.

ORA ANCHE SU INSTAGRAM, diventa fan cliccando qui. 
Per contattarmi in privato scrivetemi una email a questo indirizzo : [email protected]

CLICCA QUI E SCOPRI QUALCOSA DI PIU’ SU DANIWELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*