frittata-di-patate-ricetta-n-144

FRITTATA DI PATATE – RICETTA N° 144

Buona sera a tutti, eccomi qua, in tarda serata, per consigliare tutti quelli che ancora non sanno cosa cucinare questa sera per cena. Una gustosissima frittata di patate, una delle migliori che faccio in sapore. A me piace così, con le patate fatte a cubetti piccole e fritte, e con le uova sbattute con Parmigiano o  Grana grattugiati e un pizzico di pepe. Se avete problemi, come li avevo io, nel rigirare e mantenere intatta la frittata, vi rimando ai consigli, che si trovano nella frittata di asparagi, cliccate qui per leggerli. Questa in particolare ve la consiglio anche, quando avete amici a cena, per vedere la partita o un film, tagliata a spicchietti o a quadratini, infilzati da uno stuzzicadenti, per un’originale mini-buffet, dal momento che comprende una cosa che piace a tutti, le patatine fritte appunto.

Noi ci vediamo domani, con la ricetta di un’altra pizza che ho sperimentato. Dolce serata a tutti.

 

Dose : per 4/6 porzioni utilizzando una padella di cm 26 di dm
Preparazione : 10 minuti
Cottura patatine : tra i 10 e i 15 minuti circa
Cottura frittata : 15 minuti circa

 

Ingredienti :

4 uova
3 patate di media grandezza (circa 350 g)
olio di oliva q.b.
50 g di formaggio grattugiato Parmigiano o Grana
1 cucchiaino raso di sale
un pizzico di pepe in polvere

 

PREPARAZIONE :

Sbucciate e lavate le patate. Fatele a cubetti piccoli, e metteteli a friggere in una padella con l’olio di oliva ben caldo.

Nel frattempo in una ciotola capiente, sbattete le uova con il formaggio, il pepe e il sale.

Appena le patatine si saranno dorate, versate sopra il composto di uova.
Abbassate il fuoco al minimo e coprite.

Dopo circa 10 minuti controllate la frittata, quando i bordi cominciano a raggrinzirsi sollevateli con una forchetta, e inclinando la padella, fate scorrere le uova ancora liquide.

Coprite di nuovo con il coperchio fino a quando andandola a ricontrollare noterete che la parte a contatto col fondo è cotta. Per essere sicuri che non si sia attaccata sul fondo, muovete la padella avanti e dietro, dovete vedere la frittata che scivola e si muove all’interno. A questo punto, ungete con un pochino di olio il coperchio, alzate la padella e poggiatecelo sopra con forza.
Capovolgete velocemente la padella sul coperchio. Fate scivolare velocemente la frittata nella padella, e cuocete a fuoco medio-alto, questa volta senza coperchio.

Controllate dopo 5/10 minuti che si sia dorata anche sull’altro lato.
Controllate che sia asciutta e non imbevuta di olio, in tal caso scolate l’eccesso con cautela e passate la frittata su due fogli di carta assorbente.
Impiattatela  e mangiatela come piace a voi … calda o fredda !!!

Ecco un particolare visto da vicino.

 

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social,  lasciami un tuo commento e 1 MI PIACE sulla pagina Facebook, in questo modo potrai essere sempre aggiornato/a sulle novità e sulle ricette.Diventa FOLLOWER di Daniwella anche su Twitter cliccando qui.

ORA ANCHE SU INSTAGRAM, diventa fan cliccando qui. 
Per contattarmi in privato scrivetemi una email a questo indirizzo : [email protected]

CLICCA QUI E SCOPRI QUALCOSA DI PIU’ SU DANIWELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*